Scaffale circolante

A chi è rivolto: classi III Scuola Primaria

Obiettivi:

  • promuovere fra gli alunni e le loro famiglie la lettura a tematica interculturale,

  • offrire la possibilità ad alunni e famiglie straniere di leggere anche in lingua madre,

  • promuovere la familiarità di tutti con altre lingue e alfabeti.

Tempi e modalità:

Durata: 4 ore di formazione per insegnanti + 4 ore in classe

Il progetto prevede l’arrivo nelle scuole di una valigia che contiene testi in lingua italiana, bilingue e in varie lingue di altri Paesi. La valigia con i libri si sposta tra i vari plessi durante l’anno scolastico e resterà a disposizione delle classi/sezioni per la lettura e il prestito per circa tre settimane in modo che i bambini possano guardarli, leggerli e prenderli in prestito a casa. L’arrivo e la partenza del contenitore con i libri saranno accompagnati da attività di animazione interculturale che avvicineranno i bambini alle storie, ai racconti e alle tradizioni di diversi paesi. Oltre a invogliare i piccoli ai piaceri della lettura attraverso la scoperta dei ricchi bagagli culturali e tradizionali di diversi paesi, i libri permettono agli insegnanti di trattare all’interno delle loro programmazioni didattiche tematiche quali la conoscenza e il rispetto delle diversità, la risoluzione pacifica dei conflitti, la varietà delle lingue e degli alfabeti, fornendo anche spunti di riflessione per approfondimenti interdisciplinari in chiave interculturale. I libri bilingue o in lingua madre fortificano inoltre il bilinguismo nei bambini bi- o plurilingue, favorendo anche un migliore apprendimento dell’italiano come lingua seconda. A conclusione del periodo di prestito gestito dalle insegnanti, l’operatore/trice incontra di nuovo allievi/e e insegnanti per riflettere insieme sulle storie, le tematiche e le scoperte che li hanno più toccati e che hanno arricchito il loro curriculum scolastico. Infine lo scaffale verrà portato presso un’altra scuola perché lo scoprano altri bambini.

Ciascun laboratorio ha la durata complessiva di 4 ore e la sua realizzazione è preceduta da due incontri di due ore di attività di formazione per gli insegnanti.

Le attività adeguatamente documentate potranno essere presentate al seminario che si terrà in occasione della Giornata Internazionale della Madre Lingua che ricorre il 21 febbraio.

Info: Centro Interculturale tel. 055/8360304

e-mail: cint@comune.pontassieve.fi.it