Toscanello

Toscanello

Il Toscanello d'oro

La storia pluridecennale del Toscanello ha inizio nel 1970 come mostra mercato del Chianti Rufina, la prima nel suo genere nella zona. Fin da subito fortemente legata ed intrecciata al territorio circostante, dopo le prime due edizioni che si connotarono per un carattere quasi familiare,  la manifestazione riuscì a dar vita dal 1973 ad un grande fermento culturale grazie ad una maggiore partecipazione delle fattorie e dell’indotto della produzione enologica di Pontassieve.


Negli anni, senza tralasciare le origini di mostra-mercato vinicola, l’evento è riuscito a spaziare all'interno dell’universo culturale costituito dalle tante associazioni ed organizzazioni del territorio, promuovendo la componente artistico-musicale pontassievese.

Nel borgo pontassievese, cuore pulsante della cittadina, il Toscanello d’oro diviene così una vetrina delle eccellenze locali:  sport, fotografia, escursioni guidate, giri cicloturistici e molti altri eventi,  animano il paese e l’intera comunità alle porte dell’estate.


Non solo vino dunque, i giorni della manifestazione sono un’occasione unica e imperdibile per scoprire e vivere la cultura di questa terra dove la Sieve e l’Arno si incontrano.

 

Per maggiori informazioni:

https://www.facebook.com/toscanellodoro