Il Consiglio comunale nel 2018

Comune di Pontassieve
via Tanzini 30
Pontassieve

Nel 2018 il Consiglio Comunale di Pontassieve si è riunito per 9 sedute, due sedute in meno rispetto al 2017, ma con più atti approvati rispetto allo stesso 2017.

Durante queste riunioni sono state approvate 83 delibere tra cui 10 interrogazioni (domande rivolte al Sindaco o alla Giunta per avere spiegazioni su un determinato oggetto di competenza del Comune), 5 ordini del giorno (documenti proposti al consiglio in merito a fatti, argomenti e problemi sia interessanti la comunità che di carattere generale e locale), 2 mozioni (proposte di voto diretto a sollecitare e impegnare secondo un determinato orientamento l’amministrazione comunale), nessuna risoluzione e nessuna interpellanza. 

Tutte le sedute sono state poi trasmesse in diretta streaming, dando così la possibilità a tutti i cittadini di seguire direttamente da dispositivi come tablet, Pc e smartphone, i lavori del consiglio tramite il canale youtube “Consiglio comunale di Pontassieve”, dove ogni sedute è registrata e sempre riascoltabile. Tra i 16 consiglieri risultano essere stati sempre presenti Luigi Fantini (Presidente del Consiglio Comunale) e Mauro Mannelli con 9 presenze, poi Simone Gori, Claudio Cherici, Alessandro Borgheresi e Daniele Donnini con 8, Mattia Cresci, Martina Betulanti, Silvia Colombo e Mattia Canestri 7, 6 per Gloria Giorgi e Antonio Amabile, 5 per Samuele Fabbrini, Maria Cristina Pagni, Camilla Zama e Letizia Tomaselli. 

L’attività del Consiglio si è concretizzata anche nelle sedute delle varie commissioni consiliari permanenti; le più frequenti e che hanno richiesto il maggior numero di sedute sono state, nel 2018, la I commissione (Affari generali; organizzazione degli uffici e dei servizi; personale; bilancio; finanze; patrimonio; rapporti Istituzionali; informazione; partecipazione e gemellaggi; rapporti di solidarietà) e la II commissione (Urbanistica ed assetto del territorio; ambiente e sua tutela; lavori pubblici; trasporti e viabilità; traffico e parcheggi) con 9 riunioni. Segue la IV commissione con una seduta, così come una per la commissione sui regolamenti e statuto. Sette sono state le riunioni dei 4 capigruppo dei rispettivi gruppi consiliari rappresentati (Pd; Lista civica, Movimento 5 stelle e Forza Italia).

Infine si ricorda il lavoro svolto dall’Ufficio del Consiglio per la promozione della Festa della Toscana che, con eventi rivolti a tutta la cittadinanza, ha offerto argomenti e momenti di conoscenza dei valori che questa festa racchiude.