Attività edilizia libera CIL/CILA

Attività edilizia libera CIL/CILA

Ufficio: SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA
Referente: Leonardo Vendali - Ambra Conti
Responsabile: Fabio Carli
Indirizzo: Via Tanzini, 30 - 50065 Pontassieve (FI)
Tel: 055 8360227-228
Fax: 055 8360326
E-mail: lvendali@comune.pontassieve.fi.it - aconti@comune.pontassieve.fi.it
Orario di apertura: decorrenza dal 1/12/2014: MERCOLEDI’ ore 8.30/12.30;su appuntamento il GIOVEDI’ pomeriggio dalle 15.15 alle 17.45 da richiedere via mail al seguente indirizzo: lvendali@comune.pontassieve.fi.it

Modalità di richiesta

Nel caso di invio telematico, allegare la procura per la firma digitale ed inviare la documentazione firmata al seguente indirizzo di posta certificata: comune.pontassieve@postacert.toscana.it

Documentazione da presentare

Dal 1  ottobre 2017 data di entrata in vigore della l.r. n. 50/2017 è disponibile la modulistica unica regionale in materia edilizia

L'attività edilizia, inoltrata a mezzo  PEC e/o posta ordinaria e/o consegnata a mano a far data dal 01/10/2017, dovrà essere inoltrata mediante la modulistica scaricabile dal seguente link:

http://www.regione.toscana.it/-/modulistica-unica-regionale-per-le-attivita-produttive-e-l-attivita-edilizia

Restano confermati gli stessi importi per diritti di segreteria.

Costi

Dalla data del 1 giugno 2016 le  comunicazione di inizio lavori asseverate di cui all'art. 136 c. 2 lett.a) e g)  LR 65/2014 e le comunicazioni per installazione di impianti a fonti rinnovabili di cui all'art. 136 comma 3 LR 65/2014 comportano la corresponsione di € 50,00 quali diritti di segreteria (Del.G.M. n.71 del 07.04.2016).

Sono comunque dovuti gli oneri di urbanizzazione per gli interventi di cui all'art. 136, comma 2, lettera a) ed a bis) limitatamente ai casi di cui all'art. 183 comma 3 L.R. 65/14.

Il pagamento potrà essere effettuato tramite:

  • versamento diretto agli appositi sportelli dell’Ag.di Pontassieve, Sieci, Santa Brigida, Rufina della Cassa di Risparmio di Firenze
  • versamento sul c/c postale n. 30436505 intestato al Servizio di Tesoreria del Comune di Pontassieve (Coordinate per eventuale bonifico IBAN:    IT94 G 07601 02800 000030436505)
  • bonifico bancario sul c/c n. 123/01 intestato al Servizio di Tesoreria del Comune di Pontassieve presso la suddetta Agenzia bancaria (Coordinate IBAN:   IT68 A 06160 38010 000000123C01)

Tempi

Efficace dalla data di presentazione al protocollo comunale.

Informazioni

Gli interventi di attività edilizia libera, disciplinati dall'art. 6 del DPR380/2001, sono eseguibili previa comunicazione, anche per via telematica, della comunicazione di inizio lavori all'ufficio tecnico del Comune.

Sono soggetti a comunicazione CIL gli interventi di cui all'art. 136, comma 2, lettere c), c bis) ed f); nonchè, unitamente ad una relazione tecnica asseverante CILA,  gli interventi di cui all'art. 136, comma 2, lettere a), a bis), a ter), f bis) f ter) ed f quater) della L.R. 65/2014.
 

Sanzioni per ritardata comunicazione attività edilizia libera

A seguito dell’entrata in vigore della Legge 11/11/2014, n. 164 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133 (e dunque a partire dal 12 novembre 2014) l’art. 6, comma 7, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, recante "Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia” è così modificato:
(…) 7. La mancata comunicazione dell’inizio dei lavori di cui al comma 2, ovvero la mancata comunicazione asseverata dell'inizio dei lavori di cui al comma 4, comportano la sanzione pecuniaria pari a 1.000 euro. Tale sanzione è ridotta di due terzi se la comunicazione è effettuata spontaneamente quando l’intervento è in corso di esecuzione.
Si richiamano tutti gli interessati a prestare la dovuta attenzione nelle comunicazioni di inizio lavori per attività edilizia libera e ad attenersi a quanto previsto alla citata norma per non incorrere nelle sanzioni previste.

Si precisa che la presente avrà effetto retroattivo in ossequio della norma nazionale prevalente sulla normativa regionale.

Chiunque intenda presentare la pratica edilizia come impresa con partita iva e non come persona fisica, dovrà inviare la documentazione all’Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve, all’indirizzo: suap.ucvv@postacert.toscana.it con le modalità e le obbligazioni indicate alla pagina SUAP Associato del sito del Comune di Pontassieve.

Normativa di riferimento

Art. 136 della LR 65/2014.

DPR 380/01 e s.m.

Strumenti urbanistici approvati e regolamenti comunali.

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *