Proposta di legge di iniziativa popolare

Proposta di legge di iniziativa popolare - "Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti".
Comune di Pontassieve
via Tanzini, 30
Pontassieve

Proposta di legge di iniziativa popolare. "Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti".

Pontassieve, 08/02/2021 - L’iniziativa è stata promossa dal sindaco di Stazzema (in provincia di Lucca), Maurizio Verona, e pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 260 del 20 ottobre scorso.

Tutti i cittadini italiani possono concorrere al raggiungimento delle 50mila firme necessarie, e lo possono fare sottoscrivendo la proposta di legge all’Ufficio relazioni con il Pubblico (URP) del Comune di Pontassieve negli orari di apertura dal lunedì al venerdì ore 8,30 -12,30 e martedì e giovedì anche dalle 15,15 alle 17,45, sabato 9-12. Per maggiori informazioni 055/8360345 – 307

C’è tempo fino al 31 marzo 2021. Si ricorda che è necessariopresentare la carta d'identità o altro valido documento di riconoscimento.

https://anagrafeantifascista.it/