Proroga divieto di abbruciamento

Comune di Pontassieve
via Tanzini, 30
Pontassieve

Estensione del divieto di abbruciamento di residui vegetali e di accensione di qualsiasi fuoco sul territorio della Regione Toscana fino al 25 settembre.

Pontassieve, 14 settembre 2020 - Si informa che la Regione Toscana con decreto n.  14031 del 11/9/2020 ha prorogato il periodo di massima  pericolosità per lo sviluppo di incendi boschivi fino al 25 Settembre 2020 su tutto il territorio Regionale.

Si ricorda che con l'entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale (d.p.g.r. 8 agosto 2003, n. 48/R) che si è adeguato alla normativa nazionale (estratto D.lgs.152/2006), non esistono più deroghe legate a fasce orarie o distanze dal bosco negli abbruciamenti di residui vegetali agricoli e forestali. Oltre al divieto di abbruciamento di residui vegetali, nel periodo a rischio (di cui al Regolamento forestale della Toscana n. 48/2003) è vietata qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno delle aree attrezzate. Anche in questi casi vanno comunque osservate le prescrizioni del regolamento forestale.

La Regione Toscana potrà stabilire di prolungare il periodo di divieto assoluto, oltre la data del 25/09/2020 o istituire periodi diversi, in base all'indice di pericolosità per lo sviluppo degli incendi boschivi, con un'eventuale estensione del periodo di divieto che potrà essere disposta anche per singolo territorio comunale, dandone comunicazione al comune interessato.

In caso di avvistamento di incendio di bosco contattare subito i seguenti numeri:

  • 800.425.425 Numero verde Sala Operativa Regione Toscana
  • 115 dei Vigili del Fuoco
  • 055.414.110 (in orario 08:00-20:00) Centro Operativo Provinciale Antincendio Boschivo

Per approfondimenti si può consultare la notizia al link AIB Antincendi Boschivi

________________________________

Pontassieve, 27 agosto 2020 - Si informa che la Regione Toscana ha prorogato il periodo di massima pericolosità per lo sviluppo di incendi boschivi fino al 13 Settembre 2020 su tutto il territorio regionale.

Di conseguenza anche il divieto di abbruciamento di residui vegetali e di accensione di qualsiasi fuoco, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all’interno di aree attrezzate (da effettuare comunque in osservanza delle prescrizioni del regolamento forestale), sono estesi per tutto il periodo a rischio incendi fino al 13 settembre 2020 (salvo ulteriori proroghe della Regione Toscana).

Si ricorda che con l'entrata in vigore delle modifiche al regolamento forestale che si è adeguato alla normativa nazionale, non esistono più deroghe legate a fasce orarie o distanze dal bosco negli abbruciamenti di residui vegetali agricoli e forestali.

In caso di avvistamento di incendio di bosco contattare subito i seguenti numeri:

  • 800.425.425 Numero verde Sala Operativa Regione Toscana
  • 115 dei Vigili del Fuoco
  • 055.414.110 (in orario 08:00-20:00) Centro Operativo Provinciale Antincendio Boschivo

Per approfondimenti si può consultare la notizia al link AIB Antincendi Boschivi