Spesa a domicilio - Tre mesi di servizio e quasi 500 spese consegnate

spesa
Comune di Pontassieve
via Tanzini 30
Pontassieve

È terminato ieri, 10 giugno, il servizio di spesa a domicilio realizzato dal Comune di Pontassieve in collaborazione con le Associazioni di volontariato del territorio: Polisportiva Curiel, Polisportiva Sieci, Saharawinsieme Onlus, La valigia delle idee ed il Gruppo Scout Agesci Pontassieve 1.

In questi tre mesi, dal 13 marzo - primo giorno di attivazione – il bilancio dell’attività conta 484 servizi a domicilio effettuati a favore di anziani e soggetti fragili, coloro che non erano in grado di provvedere da soli o tramite familiari e conoscenti all’acquisto di beni di prima necessità.

Durante il periodo dell'emergenza, questo servizio è stato un vero e proprio punto di riferimento per numerose famiglie grazie ai volontari che hanno messo a disposizione il loro tempo con serietà e cordialità e che sono riusciti a portare, insieme alla spesa e ai medicinali, anche un sorriso nelle case di chi ha usufruito del servizio, un sorriso che pur essendo nascosto dalla mascherina ha alleviato la solitudine vissuta da ciascuno nei giorni di chiusura. 

Il tessuto associativo pontassievese ha fatto la differenza ancora una volta, dimostrandosi ricco di persone pronte a mettersi in gioco per gli altri – affermano gli Assessori Giulia Borgheresi e Mattia Cresci – a loro il nostro sentito ringraziamento a nome di tutta la cittadinanza per il prezioso lavoro svolto, per la prontezza con cui hanno risposto fin dai primi giorni di emergenza e per la dedizione con cui hanno offerto questo servizio alla comunità.

 

Pontassieve, 11/06/2020