Salta al contenuto principale Vai al contenuto del piè di pagina

Il Tour de France parte da Firenze

Dettagli

Descrizione breve
Sabato 29 giugno Pontassieve e San Francesco (Pelago): le modifiche alla viabilità in occasione del passaggio della corsa.
Data:

17 Giugno 2024

Tempo di lettura:

2 minuti

Image
Il Tour de France parte da Firenze. Sabato 29 giugno 2024 Pontassieve e San Francesco (Pelago): le modifiche alla viabilità in occasione del passaggio della corsa
Il Tour de France parte da Firenze. Sabato 29 giugno 2024 Pontassieve e San Francesco (Pelago): le modifiche alla viabilità in occasione del passaggio della corsa

Descrizione

Il Tour de France parte da Firenze
Sabato 29 giugno Pontassieve e San Francesco (Pelago): le modifiche alla viabilità in occasione del passaggio della corsa.

Per la prima volta nella sua storia, il Tour de France, la più importante corsa ciclistica a livello mondiale partirà dall’Italia. Il Grand Départ (grande partenza) sarà composto da tre tappe che porteranno la carovana dei ciclisti sulle strade della Toscana, dell’Emilia-Romagna e del Piemonte, prima di raggiungere la Francia.

La prima di queste tre tappe partirà sabato 29 giugno da Firenze , che sarà quindi la città di inizio dell’intero Tour de France. Il territorio comunale di Pontassieve sarà attraversato dalla tappa Firenze-Rimini

In particolare la corsa arriverà dalla strada provinciale sp34 di Rosano e, attraversando la rotatoria della Vicas, entrerà nell’abitato di Pontassieve percorrendo Via Aretina, Via Garibaldi, Via Gori per arrivare a San Francesco in via Forlivese, attraverso il Ponte Nuovo, fino alla fine del paese, per poi proseguire in direzione Rufina.

Per permettere il passaggio della corsa e della carovana del Tour la viabilità sabato 29 dalle ore 9,30 alle 13,30 circachiusura di tutte le strade interessate e degli accessi (anche privati) che si immettono nel percorso di gara. Si segnala anche che tali limitazioni all’accesso sul tracciato di gara saranno in vigore anche per le frazioni di Montebonello, Acone e Colognole in coincidenza con l’immissione sulla strada SS67 nel Comune di Rufina, anch’essa compresa nel percorso di gara.

Nelle sole vie interessate dalla corsa sarà, inoltre, istituito il divieto di sosta con rimozione forzata

AER comunica che i ritiri porta a porta dei rifiuti non differenziati della frazione di Montebonello potranno subire dei ritardi a causa della chiusura della viabilità, ma saranno svolti nella stessa giornata di sabato. Sarà sospeso il servizio di spazzamento meccanizzato previsto, nel territorio comunale, per il 5° sabato del mese.

Allegati

Ultimo aggiornamento:

25/06/2024, 13:57